Casapesenna. Verdi aderiscono a manifestazione a sostegno del Sindaco

Scritto da - 6 Dicembre 2017

Lo Stato faccia sentire la sua presenza arrestando subito i responsabili. Serve la presenza dei suoi concittadini altrimenti è tutto inutile. Campagna pubblica di Radio Marte “Venerdì 8 dicembre saremo a Casapesenna per “Contro la camorra non molliamo”, la manifestazione di sostegno al sindaco De Rosa e alla sua famiglia e ci auguriamo che siano

PROTESTA/ Tagli al Welfare, un lungo corteo per le strade di Napoli – LE FOTO

Scritto da - 29 Marzo 2017

[slideshow_deploy id=’51946′] Operatori, dirigenti di associazioni e ragazzi disabili, tutti insieme per chiedere di fermare i tagli al welfare decisi dal Governo centrale. Certo i numeri importanti annunciati nei giorni scorsi, non ci sono stati, ma oltre duemila persone erano in piazza per protestare contro la scure dei tagli, che ha colpito in particolare il

Comune di Napoli taglia i fondi ai disabili: scatta la protesta

Scritto da - 16 Marzo 2017

I Due giorni di dibattiti e confronti per riflettere sul sistema delle politiche sociali regionali. E’ la «Primavera del Welfare» evento organizzato dalla Regione Campania per il 20 e 21 marzo al Centro congressi della Stazione marittima di Napoli Un’occasione di dibattiti e tavoli tematici di approfondimento, per una programmazione partecipata che includa tutti gli

Casalnuovo, nuova protesta contro la chiusura dell’Asl

Scritto da - 31 Ottobre 2016

CASALNUOVO DI NAPOLI- Nuovo presidio di cittadini, attivisti e comitati ambientali, fra cui C’at accis ‘a salut di Enzo Tosti e Gabriele Aiello, davanti ai cancelli della sede locale dell’Asl di Via Ravello nel parco condominiale Orchidea, motivo della protesta l’obbligatoria e fondamentale permanenza del distretto sanitario in paese prima di una presunta chiusura che

Casalnuovo sul piede di guerra, i cittadini si ribellano alla chiusura dell’Asl – LE FOTO

Scritto da - 27 Ottobre 2016

[slideshow_deploy id=’51201′] di Angelo Amitrano CASALNUOVO DI NAPOLI- Si preannuncia una durissima battaglia quella intrapresa dai cittadini, insieme ai comitati e gli attivisti giunti anche dai comuni limitrofi, per bloccare la chiusura dell’Asl locale che da più di vent’anni ha sede in un parco condominiale di Via Ravello. LA VICENDA– Il distretto sarà spostato temporaneamente

Roma, protesta per Bagnoli: “sempre più forte il nostro no al commissariamento”

Scritto da - 23 Settembre 2016

Stanno arrivando a Roma, gli attivisti ed i rappresentanti dei vari comitati che oggi pomeriggio chiederanno – con una manifestazione per le strade della capitale – il ritiro del commissariamento di Bagnoli. Quindici pullman con oltre 700 dimostranti sono partiti da Bagnoli e da piazza Garibaldi questa mattina alle 9, muniti di striscioni, cartelli e

Bagnoli, incontro in Questura a Roma per il corteo di venerdì

Scritto da - 21 Settembre 2016

NAPOLI – Si è tenuto questa mattina in Questura a Roma un incontro con i promotori dell’iniziativa in programma venerdì 23 settembre volta a sensibilizzare il governo sulle problematiche connesse alla questione Bagnoli. Ai promotori, i quali avevano presentato tramite la Questura di Napoli un preavviso per un corteo da svolgersi nella giornata di venerdì

Tutti a ballare in parrocchia con “Facciamo festa insieme” – LE FOTO

Scritto da - 23 Giugno 2016

[slideshow_deploy id=’49975′] di Mario Amitrano NAPOLI- Puntuale, come ogni anno, “Facciamo festa insieme”, il tradizionale appuntamento che si svolge nella terza settimana di giugno nella Parrocchia di Santa Maria della Rotonda, in via Undici Fiori del Melarancio, a Napoli. Giunta ormai alla 23^ edizione, la festa è stata presentata per il sesto anno consecutivo da

Camorra, corteo sul lungomare di Napoli: in 20mila per ricordare le vittime innocenti – LE FOTO

Scritto da - 21 Marzo 2016

[slideshow_deploy id=’48691′] NAPOLI —  Il corteo partito da piazza Plebiscito ha sfilato sul lungomare Caracciolo e ha raggiunto la Rotonda Diaz dove sono stati letti tutti i nomi delle persone innocenti uccise dalle mafie. Un fiume umano di diverse migliaia di persone, secondo i dati forniti dagli organizzatori, che ha sfilato con gioia al grido

Montesanto un cantiere da 15 anni: il quartiere scende in piazza per protestare – LE FOTO

Scritto da - 19 Settembre 2015

[slideshow_deploy id=’45620′] di Sergio Valentino NAPOLI – Quindici anni. Tanto è trascorso da quando fu avviato il cantiere aperto con i fondi europei, al fine di completare la stazione terminale della Cumana a Montesanto e sistemarne le infrastrutture. Quindici anni durante i quali l’impresa appaltatrice, accusando la Regione Campania, a cui la Cumana e le

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.