Bagnoli, incontro in Questura a Roma per il corteo di venerdì

459 0

NAPOLI – Si è tenuto questa mattina in Questura a Roma un incontro con i promotori dell’iniziativa in programma venerdì 23 settembre volta a sensibilizzare il governo sulle problematiche connesse alla questione Bagnoli. Ai promotori, i quali avevano presentato tramite la Questura di Napoli un preavviso per un corteo da svolgersi nella giornata di venerdì in zone da sempre interdette a pubbliche manifestazioni come via Nazionale, via del Corso e piazza Colonna, è stata notificata una prescrizione per una iniziativa in forma statica in piazza Montecitorio. Ai promotori sono state illustrate inoltre le linee strategiche dell’ordine pubblico della Questura improntate al rigore e al rispetto: Rigore nell’applicazione delle norme e rispetto per tutti gli attori in campo ovvero i manifestanti e le forze dell’ordine. Con questo senso è stato stabilito un proficuo rapporto di collaborazione con i promotori che hanno mostrato ampia disponibilità per definire al meglio tutta l’organizzazione della manifestazione a partire dall’arrivo dei BUS al casello di Roma Sud fino alla loro definitiva partenza. I dettagli operativi saranno definiti nel tavolo tecnico previsto per domani.

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.