REGIONALI/ Sano, malato, condannato: a Giugliano manifesto shock di “Mai più la Terra dei Fuochi”

620 0
1907520_10155447849680182_5973116068475454373_n
Il manifesto della lista “Mai più Terra dei Fuochi”

di Violetta Luongo
NAPOLI –
Tre polmoni in bella vista, uno sano di un non fumatore, uno annerito da chi fuma ed un terzo condannato perché  affetto da tumore. A Giugliano è uscito il primo manifesto della lista “Mai più la Terra dei Fuochi” per le prossime regionali con l’attivista Angelo Ferrillo come candidato.

TERRA AVVELENATA – Un manifesto che ha proprio l’obiettivo di scioccare attraverso un messaggio forte su una tematica grave e scottante. Quella della Terra dei Fuochi ogni giorno avvelenata da roghi tossici, combustioni di rifiuti speciali che inquinano l’aria che si respira, i terreni dove si coltiva il cibo che va ad imbandire le tavole di tutti gli italiani.

RIFLETTORI SI SONO SPENTI – Riflettori accesi per mesi dopo le famose dichiarazioni dell’ex boss Carmine Schiavone che svelò l’enorme quantità di rifiuti tossici che per tantissimi anni erano stati sversati tra i comuni del casertano e del napoletano, numerose furono le manifestazioni per chiedere intervento e aiuto allo Stato e bonificare quelle zone che ogni giorno registrano alti numeri di mortalità.

TUTELA DELLA SALUTE – Tra gli attivisti, sempre in prima fila, Angelo Ferrillo che per il suo primo manifesto è voluto partire proprio da Giugliano, terra avvelenata da roghi. Sicurezza, ambiente e tutela della salute i temi maggiori della campagna elettorale della lista civica che nasce dalla volontà dei cittadini di dire “no” alla morte e “sì” alla vita.

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.