Rifiuti tossici: Sequestrato il patrimonio al gruppo imprenditoriale Pellini di Acerra

Scritto da - 7 Ottobre 2017

Il Nucleo di Polizia Tributaria di Napoli ha eseguito un ulteriore e ingente sequestro patrimoniale dei profitti illeciti accumulati negli anni, attraverso la continuata perpetrazione di gravi reati ambientali, dal gruppo imprenditoriale riconducibile ai fratelli Pellini di Acerra. Lo scorso 14 febbraio, il Reparto aveva già dato esecuzione a un cospicuo sequestro patrimoniale, per un

REGIONALI/ Sano, malato, condannato: a Giugliano manifesto shock di “Mai più la Terra dei Fuochi”

Scritto da - 11 Aprile 2015

di Violetta Luongo NAPOLI – Tre polmoni in bella vista, uno sano di un non fumatore, uno annerito da chi fuma ed un terzo condannato perché  affetto da tumore. A Giugliano è uscito il primo manifesto della lista “Mai più la Terra dei Fuochi” per le prossime regionali con l’attivista Angelo Ferrillo come candidato. TERRA

TERRA DEI FUOCHI/ Gli attori di “Un Posto al Sole” contro i rifiuti tossici: “non è cos’e niente” – IL VIDEO

Scritto da - 3 Novembre 2014

[vivotv]EbtpKaAC7Sc[/vivotv] di Violetta Luongo NAPOLI – Contro la Terra dei Fuochi scendono in campo anche gli attori della soap partenopea “Un posto al sole”, Patrizio Rispo e Miriam Candurro parlano con enfasi, rabbia e concitazione della tragica situazione campana, in cui cielo, terra e cibo sono avvelenati quotidianamente dai rifiuti tossici. Roghi nelle terre della

MUGNANO/ Trovato bidone tossico davanti ad una scuola: è allarme

Scritto da - 3 Novembre 2014

MUGNANO – «Stamattina la cittadina si è svegliata con questo bidone» rende noto il Comitato Civico. E’ allarme perchè ritrovato a pochi passi dalla scuola media Filippo illuminato e dai carabinieri. La preoccupazione sta nel fatto che molto probabilmente potrebbe contenere liquami tossici. DOPO LA SEGNALAZIONE – Sul posto, dopo la segnalazione dei cittadini e dei

Dalla piazza alle scuole, la manifestazione contro il biocidio continua all’istituto Gianbattista Vico

Scritto da - 27 Novembre 2013

NAPOLI – Si è da poco conclusa l’assemblea studentesca convocata presso l’aula magna del Gianbattista Vico di Napoli sui temi del biocidio e della partecipazione degli studenti napoletani. Al centro del dibattito la visione degli alunni come parte di un tessuto urbano complesso fatto di giovani adulti, lavoratori e disoccupati. A partecipare  all’assemblea le scuole:

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.