Gravissime le condizioni del 14enne di Marano colpito dal cornicione della Galleria a via Toledo

438 0

10481804_694582383948697_689538070_n[1]
Il giorno del crollo del cornicione della Galleria Umberto I
NAPOLI – Gravissime le condizioni di salute del 14enne di Marano, S. G., colpito da un pezzo del cornicione di marmo staccatosi dalla galleria Umberto I di via Toledo. L’attività cerebrale del ragazzo è quasi assente. Sempre ricoverato nel reparto di rianimazione del Loreto Mare con una prognosi riservata. In ansia e angoscia i genitori al capezzale del giovane.

AMICI E PARENTI AL LORETO MARE – Ad annunciare il peggioramento della sittuazione il sindaco di Marano, Angelo Liccardo. Il primo cittadino si è recato nella notte al Loreto Mare, assieme al comandante dei Vigili Urbani di Marano Claudio Cappuccio, e ha portato conforto ai genitori; ha parlato con i medici per conoscere le condizioni di Salvatore. «Siamo in ansia – ha detto Liccardo – le condizioni di Salvatore sono preoccupanti. Esprimo tutta la mia vicinanza ai familiari». Il sindaco è in costante contatto con la famiglia del giovane e ora ha fatto ritorno nel nosocomio dove vi sono parenti e amici del ragazzo in ansia per l’aggravarsi delle condizioni.

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.