Ecco come si presenta la Casina del boschetto: “Condizioni indecenti e pericolose” – LE FOTO

Scritto da - 24 Novembre 2017

“Presenteremo interrogazioni consiliari e richieste ufficiali di chiarimento a vari livelli per capire per quale motivo, a distanza di due anni dalla firma della convenzione che ha assegnato alla Stazione zoologica Anton Dohrn la Casina del boschetto nella villa comunale di Napoli, non siano ancora partiti i lavori per restituire alla collettività quel gioiello abbandonato

Fabrizio Frizzi, la dedica commossa: «Facciamo il tifo per te»

Scritto da - 6 Novembre 2017

“Ti voglio bene Fabrizio , ti sono vicina, sei forte e tutti facciamo il tifo per te” sono queste le parole di Milly Carlucci per il nostro presentatore italiano ricoverato al policlinico Umberto I di Roma, dopo l’ischemia dello scorso 23 settembre. Sono tantissimi i messaggi di solidarietà per il 59enne da parte dei suoi

Incidente stradale, in gravi condizioni un 20enne di Bacoli

Scritto da - 9 Ottobre 2017

Un ragazzo di 20 anni è rimasto gravemente ferito nel corso di un incidente stradale avvenuto nella notte a Bacoli. Un’auto – come racconta Internapoli – si è schiantata contro un muretto. A seguito dell’impatto è saltata anche una condotta d’acqua. Illesi altri due ragazzi coinvolti, mentre il 20enne è stato trasportato d’urgenza presso l’ospedale

Stadio San Paolo, pessime condizioni del campo dopo il concerto di Gigi D’Alessio

Scritto da - 24 Giugno 2016

NAPOLI – Queste sono le foto che indicano lo stato del campo di gioco del San Paolo dopo che è stato smontato il palco del concerto che martedì scorso ha tenuto Gigi D’Alessio. C’è da parte del Napoli preoccupazione per la situazione del terreno di gioco. Intanto, stamane negli uffici della Filmauro a Roma c’è

Napoli, accoltellato algerino: è grave

Scritto da - 20 Aprile 2016

NAPOLI – Un immigrato algerino di 50 anni, privo di documenti, è stato gravemente ferito a coltellate nella serata di martedi in piazza Principe Umberto, a Napoli. L’ uomo, che ha precedenti penali per ricettazione e spaccio di droga, è stato soccorso da un’ ambulanza del 118 che lo ha trasportato all’ ospedale “Loreto Mare”,

LA DENUNCIA/ Al Cardarelli i malati stanno nei corridoi: un girone infernale – VIDEO

Scritto da - 2 Febbraio 2016

di Christian Montagna NAPOLI – Peggiora di giorno in giorno la situazione nel nosocomio campano più famoso del sud Italia: al Cardarelli, l’eccesso di pazienti ha mandato letteralmente in crisi i medici della struttura. Una visita ad un parente ha permesso ad una nostra lettrice, R.S. , di immortalare scene davvero inquietanti. SITUAZIONE AL COLLASSO

NAPOLI/ Trasportava 105 chili di pane abusivo in condizioni precarie: denunciato

Scritto da - 8 Dicembre 2014

NAPOLI – A bordo dell’utilitaria i militari hanno trovato e sequestrato 105 chili di pane che l’uomo trasportava in precarie condizioni igienico-sanitarie e che essendo stato realizzato abusivamente e’ risultato sprovvisto delle obbligatorie indicazioni per la tracciabilità. I carabinieri della compagnia Vomero hanno intimato a Napoli l’alt a un 28enne alla guida della sua auto mentre transitava

LAVORO NERO/ Operai cinesi “in condizioni disumane”: sigilli a 7 opifici – LE FOTO

Scritto da - 5 Dicembre 2014

[portfolio_slideshow] TORRE ANNUNZIATA – Lavoro sommerso e inquinamento: operazione dei Carabinieri nel napoletano con denunce e sequestri di opifici clandestini gestiti da cinesi. Lavoravano, mangiavano e dormivano negli stessi locali in condizioni disumane, è quanto hanno accertato i Carabinieri del Gruppo di Torre Annunziata con il supporto di colleghi del Gruppo per la Tutela del Lavoro

METEO/ Allerta maltempo in Campania – Ecco le zone a rischio

Scritto da - 17 Novembre 2014

CAMPANIA – La Protezione civile della Campania comunica che la perturbazione che sta interessando la regione determinerà un nuovo peggioramento delle condizioni meteo a partire da questa sera. LE ZONE A RISCHIO – La Sala Operativa della Protezione civile regionale ha diramato un avviso di criticità idrogeologica moderata per alcune zone del territorio e, in

NAPOLI/ 14enne seviziato, migliorano le condizioni, ma la prognosi resta riservata

Scritto da - 10 Ottobre 2014

NAPOLI – Il paziente “è vigile, cosciente e collaborante”.  Lo rende noto l’ospedale San Paolo con il bollettino medico. Migliorano le condizioni di Vincenzo, il ragazzino seviziato ieri a Pianura, quartiere di Napoli, che è stato trasferito dalla terapia intensiva nel reparto di chirurgia. Il quattordicenne, che è senza febbre, è stato sistemato in una camera singola

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.