Truffa alle assicurazioni per falsi incidenti stradali. Disarticolata organizzazione criminale e sequestrati beni per oltre 4.000.000 di euro.

424 0

Dalle prime luci dell’alba Carabinieri e Guardia di Finanza di Nola (NA) stanno eseguendo diverse misure cautelari personali nei confronti dei principali indagati di un sodalizio criminale dedito alla commissione di truffe.
Centinaia i falsi sinistri stradali accertati ed oltre un milione e mezzo di euro l’ammontare degli illeciti rimborsi.

Tra i destinatari dei provvedimenti, numerosi medici e avvocati nei confronti dei quali l’Autorità Giudiziaria ha disposto l’interdizione dall’esercizio della professione oltre al sequestro dei beni, tra cui ville, studi medici, auto di lusso e conti correnti utilizzati per gestire le attività illecite.
I particolari dell’operazione sono stati resi noti nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta negli uffici della Procura di Nola alle ore 11.00 odierne.

Redazione

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.