SCAMPIA/ Scuola Media “Pertini”, alunni disertano le aule perché minacciati da minorenni armati

579 0

Cattura1212NAPOLI – Solo una decina di alunni, su circa 300, si è presentata oggi alla succursale della Scuola Media “Pertini” di Scampia dopo le minacce di ieri da parte di minorenni armati di spranghe. La Polizia sta effettuando un servizio di vigilanza davanti all’Istituto, in via Fratelli Cervi. La preside dell’Istituto non ha ancora presentato denuncia sull’accaduto, e resta forte la preoccupazione tra i genitori degli alunni della scuola.

GIORNI FA – Nel pomeriggio del 16 febbraio la sede centrale della «Pertini» era stata oggetto di una incursione teppistica nel corso della quale furono svuotati gli estintori e furono rubate due chitarre e materiale didattico dai laboratori. Per i danni riportati, la centrale è temporaneamente inagibile. A cercare di impedire l’ingresso degli alunni nella succursale – secondo alcuni familiari – sarebbero ex alunni della scuola che intenderebbero «vendicare» il trattamento subito lo scorso anno nella centrale.

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.