NAPOLI/ Panico davanti alla Prefettura, lavoratori minacciano di lanciarsi dall’impalcatura – LE FOTO

Scritto da - 13 Aprile 2015

[portfolio_slideshow] NAPOLI – Paura stamattina all’ingresso della Prefettura di Napoli, dove un gruppo di lavoratori hanno bloccato la strada lanciando pietre e arnesi vari e uno di loro si è arrampicato sulle impalcature minacciando di buttarsi giù. Poi c’è stato l’assalto al Palazzo respinto dalle forze dell’ordine.  INTERVENTO DEI VIGILI DEL FUOCO – «Momenti di panico

SCAMPIA/ Scuola Media “Pertini”, alunni disertano le aule perché minacciati da minorenni armati

Scritto da - 20 Febbraio 2015

NAPOLI – Solo una decina di alunni, su circa 300, si è presentata oggi alla succursale della Scuola Media “Pertini” di Scampia dopo le minacce di ieri da parte di minorenni armati di spranghe. La Polizia sta effettuando un servizio di vigilanza davanti all’Istituto, in via Fratelli Cervi. La preside dell’Istituto non ha ancora presentato denuncia

CASTELLAMMARE DI STABIA/ Minacciava impresa impegnata in lavori di ristrutturazione di un santuario: arrestato

Scritto da - 6 Febbraio 2015

CASTELLAMMARE DI STABIA – Il provvedimento, emesso dal gip del Tribunale di Torre Annunziata, è scattato perché il malvivente aveva cercato di imporre, con continue minacce, la sostituzione delle maestranze presso un cantiere edile per la ristrutturazione di un santuario della cittadina stabiese. I carabinieri di Castellammare di Stabia hanno arrestato A.D.M, 33 anni, già noto alle

NAPOLI/ Aggredisce donna in strada poi inveisce contro polizia: arrestato

Scritto da - 2 Febbraio 2015

NAPOLI – Gli agenti del Commissariato di Polizia Vicaria Mercato hanno arrestato Yaroslav Triguba, cittadino ucraino di 35 anni, per lesioni aggravate, minacce, oltraggio e resistenza a Pubblico Ufficiale, danneggiamento. Ieri sera su segnalazione della Sala Operativa gli agenti sono intervenuti in Vico Mattonelle per un aggressione notando, tra un gruppo di persone, un uomo

NAPOLI/ In 2 ore parcheggiatore incassa 220 euro, chiedeva soldi con minacce

Scritto da - 18 Gennaio 2015

NAPOLI – In sole due ore un parcheggiatore abusivo aveva incassato a Napoli 220 euro. Lo hanno scoperto i carabinieri nel corso di un servizio di contrasto all’illegalità, in particolare nelle zone di Chiaia, dei Quartieri Spagnoli e intorno a via Toledo. Nella zona della movida i militari hanno identificato e multato ben 101 parcheggiatori.

NAPOLI/ Incendio doloso, danneggiato bar: indagano i carabinieri

Scritto da - 14 Gennaio 2015

NAPOLI – Un bar è stato parzialmente danneggiato da un incendio doloso nella notte a Napoli. Sul luogo i carabinieri ed i vigili del fuoco, accorsi per spegnere le fiamme, hanno trovato una tanica con liquido infiammabile. Il proprietario del negozio ha riferito agli investigatori di non aver subito alcuna minaccia di tipo estorsivo. Il fatto

CAMORRA/ Minacce a Roberto Saviano e Rosaria Capacchione: avvocato condannato, boss assolti

Scritto da - 10 Novembre 2014

NAPOLI – Per le minacce a Roberto Saviano e Rosaria Capacchione è stato condannato ad un anno di reclusione l’avvocato Michele Santonastaso che lesse in aula il proclama ritenuto minatorio. Assolti invece gli ex boss Francesco Bidognetti e Antonio Iovine, quest’ultimo collaboratore di giustizia. Lo scrittore e la giornalista, oggi senatrice del Partito democratico, erano

SCONTRI COPPA ITALIA/ Arrestato ‘Genny ‘a carogna’ e quattro ultrà del Napoli

Scritto da - 22 Settembre 2014

ROMA – La Digos di Roma ha arrestato Gennaro De Tommaso, detto ‘Genny a’ carogna’, per i fatti avvenuti all’interno e all’esterno dello stadio Olimpico di Roma in occasione della finale di Coppa Italia del 3 maggio scorso. La richiesta di arresto è della Procura di Roma. De Tommaso è accusato anche di violazione ‘sul divieto di

Bagnoli, calci e pugni a ex, per mesi molestie e minacce di morte: ora ai domiciliari

Scritto da - 19 Agosto 2014

NAPOLI – Non si rassegna alla fine della relazione sentimentale e perseguita la sua ex, insultandola, molestandola, picchiandola, minacciandola di morte. Disposti gli arresti domiciliari, nel quartiere napoletano di Bagnoli, per un 32enne già noto alle forze dell’ordine. É dal gennaio scorso, periodo in cui è terminata la relazione sentimentale, che l’uomo ha iniziato a

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.