Notte degli Oscar alle porte, sarà dura spuntarla per Garrone – ECCO COME VEDERLA

163 0

NAPOLI – E’ quasi tutto pronto per la notte più hollywoodiana di sempre. Le statuine sono state lucidate e mancano solo pochi ritocchi. La 96esima edizione degli Academy Awards è ormai alle porte in attesa del fatidico 10 marzo, in cui tutte le luci saranno puntate sul Dolby Theatre di Hollywood. Dal 2020 è in gioco la statuetta degli Academy Awards per il miglior film internazionale.

SU RAIUNO – Quest’anno vi è una novità per quanto riguarda gli orari: la cerimonia di premiazione degli Oscar 2024 inizierà un’ora prima rispetto alle precedenti edizioni, alle 19 circa a Los Angeles, ovvero attorno all’1 di notte ora Italiana.In Italia la diretta della notte degli Oscar 2024 sarà trasmessa da Rai Uno, che torna ad ospitare l’evento dopo anni in cui la cerimonia è stata appannaggio dei canali Sky. Questo poiché Sky ha deciso di non rinnovare gli accordi per i diritti di trasmissione della serata. Lo speciale su Rai Uno sarà condotto da uno dei volti più familiari dell’ammiraglia Rai, ovvero il giornalista e conduttore Alberto Matano. L’appuntamento è fissato per le 23:30 circa di domenica 10 marzo, momento in cui in Italia si accenderanno i riflettori sulla serata cinematografica più magica e importante dell’anno. Si inizierà dunque col famoso red carpet e poi, a partire dall’1 di notte circa prenderà avvio la cerimonia di premiazione vera e propria. L’evento si concluderà a tarda notte negli Stati Uniti, quando in Italia saranno le prime luci del mattino di lunedì 11 marzo, ovvero attorno alle 4:30.

Sono 5 i film candidati nella selezione per la categoria International Feature Film Award dei 96^ Academy Awards.

  • Io Capitano
  • Perfect Days
  • La società della neve
  • La sala professori
  • La zona d’interesse

Sono passati ben 10 anni dall’ultima volta che un film italiano ha vinto un Oscar. A portare a casa il premio, nel 2014, era stato Paolo Sorrentino che aveva fatto sognare Hollywood con La Grande Bellezza. Quest’anno a rappresentare l’Italia c’è Io Capitano di Matteo Garrone. Il film, che racconta dell’emigrazione africana verso l’Europa, ha già vinto a Venezia il Leone d’argento alla regia; il Premio Marcello Mastroianni all’attore protagonista Seydou Sarr; la 13° edizione del Moviemov Italian Film Fest a Bangkok e ha raccolto una candidatura ai Golden Globe. Io Capitano è stato un grande successo applaudito da critica e pubblico, ma secondo gli esperti Sisal non porterà a casa l’Oscar per Miglior Film Straniero. Il pronostico lo dà infatti a quota 7.50 con in testa a 1.05 La zona d’interesse di Jonathan Glazer. La pellicola tratta dal libro di Martin Amis che racconta l’alienazione dei campi di concentramento sembra essere una vittoria già annunciata. Infine, guardando agli altri rivali di Garrone, la sfida resta aperta e accesa tra il capolavoro di Wim Wenders, Perfect Days , vincitore d ella Palma d’oro a Cannes che gli esperti di Sis al quotano a 16.00 a parimerito de La Società della Neve. Chiude la cinquina dei candidati la sfavorita pellicola drammatica tedesca La sala professori offerta a quota 33.00.

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.