NAPOLI/ In Galleria, dopo la stella anche l’albero di Natale indigna i genitori del 14enne morto a causa del crollo – LE FOTO

478 0

[portfolio_slideshow]

NAPOLI – Nonostante l’albero di Natale sia dedicato al nome e al ricordo di Salvatore Giordano, il 14enne di Marano morto a causa del crollo del cornicione fuori alla Galleria Umberto I, non è piaciuta alla famiglia del giovane l’idea di installarlo nel luogo in cui, a pochi metri, è morto Salvatore, così come la stella natalizia che li indignò fino a provocare un flash modi di protesta e la successiva rimozione. L’albero di Natale è stato allestito ogni anno nella Galleria Umberto a Napoli dal commerciante Antonio Barbaro, ad annunciare la dedica al giovane è lo stesso Barbaro. In precedenza la stella di Natale messa dal comune era stata rimossa dopo una dura protesta dei familiari del ragazzo, del loro avvocato Angelo Pisani e della radiazza. Ma anche il tradizionale pino in Galleria indigna i genitori del 14enne di Marano.

ALBERO DEDICATO A SALAVATORE “I genitori di Salvatore sono increduli , dopo il bel gesto de Sindaco che ha chiesto scusa e rimediato al suo errore, senza autorizzazione e in totale anarchia, senza neanche chiamare o concordare nulla con i familiari della giovane vittima morta pochi mesi fa – attaccano Francesco Emilio Borrelli e Gianni Simioli della radiazza – qualcuno impone l’albero che quest’anno stona molto in una Galleria pericolante. Non solo ci attiveremo per rimuoverlo ma vogliamo sapere se ci sono state le dovute autorizzazioni e permessi comunali per istallarlo”.

“NON SPECULATE SU NOSTRO FIGLIO” – “La nostra famiglia – dichiara lo zio Giuseppe Simeoli a nome dei familiari – è devastata da questa nuova speculazione sul nostro Sasy. Passeremo un tristissimo Natale e dobbiamo anche combattere contro chi manca di rispetto e sensibilità nei confronti del nostro dolore. Chiediamo che l’albero sia subito rimosso. Abbiamo almeno per quest’anno di rinunciare a fare festa in quel luogo essendo passato pochissimo tempo dalla tragedia. Se qualcuno vuole organizzare iniziative in memoria di Salvatore può contattarci quando vuole e saremo ben lieti di promuoverle assieme. E’ originale che Antonio Barbaro a differenza di tanti altri commercianti della Galleria che ci hanno manifestato solidarietà e affetto quando abbiamo organizzato la manifestazione contro la stella messa dal Comune qualche giorno fa non si è avvicinato e non ci ha neanche salutati. Adesso invece mette l’albero di Natale dedicato a Salvatore. Se veramente è un uomo sensibile lo levi subito riconoscendo che ha sbagliato invece di costringerci a fare una nuova iniziativa di protesta”.

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.