Via Leopardi: buche d’inverno e rifiuti d’estate

575 0

Via Leopardi nel quartiere Fuorigrotta a Napoli è una strada non sempre riconosciuta positivamente. Le vicende che sono legate ad essa sono in particolar modo due (ben rimembrate dagli abitanti): una riguarda la questione di quelle gigantesche buche che si aprono nell’asfalto, già dal 2011, e che sono un grande rischio per chi è costretto a passarci in moto, auto ed altri mezzi; l’altra vicenda invece riguarda la discarica abusiva presente sul marciapiede-spartitraffico della strada.Insomma due problemi che si fanno sentire in tutte le stegioni dell’anno, dato che le buche si creano durante grandi acquazzoni e la puzza proveniente dall’immondizia si fa sentire col caldo.

Per quanto riguarda le buche, già nel 2011, pochi giorni prima delle elezioni del sindaco della città, i cittadini avevano protestato affiggendo manifesti funebri riguardo il manto stradale della celebre Via e poi, nel marzo di quest’anno,sempre i cittadini hanno riposto cartelli con sopra scritte frasi contro l’attuale sindaco per non essersi occupato del problema. Anche il problema dei rifiuti è vecchio, ormai è da anni che l’inciviltà non fa altro che creare problemi agli abitanti della Via, che affacciandosi dai loro balconi si ritrovano uno spettacolo indesiderato.

I protagonisti di questo spettacolo sono per lo più rifiuti ingombranti come: materrassi, stenditoi, banchi frigo, porte in vetro, cassette della frutta e pochi giorni fa sono stati avvistati anche un fornello da cucina e una vasca da bagno. Dunque, anche quest’anno, si ripresenta la solita seccatura e Via Leopardi diventa il palco di uno show visto e rivisto. Un anno fa il sindaco De Magistris promise agli insegnati della scuola Leopardi di Fuorigrotta di intervenire sul problema (specificando che però i fondi a disposizione non erano molti) attraverso delle guardie ambientali, che si sarebberò occupate di multare coloro che riponevano rifiuti per strada. La situazione purtroppo non è cambiata, gli incivili continuano a condannare Via Leopardi, e speriamo che questa volta le istituzioni, a cui non si può dare colpa dell’inciviltà delle persone, vigilino con più attenzione su questo fenomeno.

Vincenzo Masullo

 

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.