SANITA’/ Indagato direttore generale del Monaldi-Cotugno, falso in 6 gare d’appalto: società pagate senza lavorare

559 0

NAPOLI – Deve rispondere del reato di falso, il direttore generale dell’azienda ospedaliera dei Colli Monaldi-Cotugno-Cto, Antonio Giordano, indagato a Napoli, nell’ambito di un’inchiesta condotta dalla Guardia di Finanza e coordinata dalla Procura, su sei gare d’appalto affidate a due società che sarebbero state pagate senza che i lavori venissero effettuati.

finanzieri
La Guardia di Finanza

IL DECRETO DI SEQUESTRO – I Militari del Nucleo Polizia Tributaria della G. di Finanza di Napoli hanno eseguito un decreto di sequestro preventivo finalizzato alla confisca per equivalente fino alla concorrenza del valore di 2 milioni e 250 mila euro, emesso dal G.I.P. del Tribunale di Napoli su richiesta della locale Procura della Repubblica-Sezione Criminalità Economica, nei confronti di imprenditori e pubblici dipendenti, accusati di associazione per delinquere, truffa ai danni dell’Azienda Ospedaliera dei Colli “Monaldi-Cotugno-Cto”, falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici e favoreggiamento.

ANCHE L’EX DIRETTORE DELL’UFFICIO TECNICO – C’è anche l’ex Direttore dell’ Ufficio Tecnico (Unità Operativa Complessa Tecnico Manutentiva), tra i destinatari del provvedimento di sequestro preventivo, l’attuale Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera dei Colli “Monaldi-Cotugno-Cto’ che deve rispondere solamente dell’accusa di falso ed un dipendente dell’azienda ospedaliera in passato in servizio presso l’Unità Operativa Complessa Tecnico Manutentiva. I provvedimenti cautelari reali, con i quali sono stati sottoposti a sequestro preventivo nove immobili e saldi di conti correnti per un valore totale pari ad 1.834.009,44 €, sono stati emessi a conclusione dì una complessa attività d’indagine, che ha accettato la falsità di sei gare d ‘appalto, indette dall’ex azienda ospedaliera “Cotugno”, illecitamente vinte da due società riconducibili al contesto associativo citato.

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.