Rapinano 7 giovani a Portici, riconosciuti ed arrestati grazie ai social network

431 0

PORTICI – Pensavano ormai di averla fatta franca Ciro Rota e Ciro Schiavullo. Nella serata di sabato hanno rapinato in località Granatello, a Portici, 7 ragazzini di età compresa tra gli 11 e i 17 anni. I rapinatori hanno portato via ai malcapitati i loro smartphone e i pochi euro che avevano in tasca minacciandoli, in caso di resistenza, di gettarli a mare. Dopo la rapina la sorpresa: uno dei rapinati, iscritto al social Facebook, nel tasto di suggerimento di amicizia ha riconosciuto i rapinatori che avevano amici in comune con lui. Recatosi immediatamente al commissariato di Portici-Ercolano accompagnato dalla madre ha fatto immediatamente arrestare i due rapinatori. Riconoscimento che è stato confermato anche nel confronto avvenuto nel presidio di polizia. Per i due rapinatori sono immediatamente scattate le manette.

 

Antonio Folle

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.