POMPEI/ Affiliato ai D’Alessandro in manette: in auto con la pistola carica

609 0

 pistola sequestrata-2POMPEI – E’ stato fermato per semplici controlli mentre percorreva via Andolfi a bordo di una Nissan Micra guidata da un 44enne di Santa Maria la Carità, ma i militari dell’arma gli hanno trovato in possesso una pistola semiautomatica calibro 9 con matricola abrasa con 15 cartucce nel caricatore. Così i Carabinieri della Stazione di Boscoreale hanno tratto in arresto a Pompei Carmine D’Aniello, 44enne, residente a Castellammare di Stabia in via Fontanelle, già noto alle forze dell’ordine e in atto libero vigilato, ritenuto affiliato al clan camorristico dei “D’Alessandro” operante a Castellammare. Il conducente dell’auto è stato invece trovato in possesso di una dose di cocaina e di uno sfollagente telescopico (il cui porto è vietato). L’arrestato è in attesa di rito direttissimo.

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.