Oggi in mostra 57 edizioni del Don Chisciotte

704 0

Cinquantasette edizioni del Don Chisciotte della Mancia in 40 lingue, raccolte per la prima volta in una mostra che rende omaggio alla presenza universale del romanzo di Miguel de Cervantes e ai traduttori che lo hanno trasformato negli ultimi 400 anni in uno dei libri più pubblicati al mondo, oltre che in un punto di riferimento per la letteratura spagnola.
Il 30 novembre arriva per la prima volta a Napoli, all’Instituto Cervantes, “Quijotes por el mundo”, esposizione a cura di José Manuel Lucía Megías, che raccoglie le opere appartenenti alle 60 biblioteche dell’istituto di lingua e cultura spagnolo. La mostra – che si potrà visitare gratuitamente fino al 15 febbraio, dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 18 e il sabato dalle 10 alle 13 – si completa con una edizione in Braille, una per bambini, il film “El Quijote cabalga por el cine” di Javier Rioyo, 4 poster di opere cinematografiche ispirate al romanzo, una mappa del mondo con le differenti traduzioni e una installazione audiovisiva.

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.