In 100mila al Comicon: Napoli celebra il fumetto – IL PROGRAMMA

541 0

[portfolio_slideshow]

di Violetta Luongo

NAPOLI“Si prevedono 25mila ingressi al giorno, con un totale di 100mila”, a dirlo è Claudio Curcio direttore del Comicon. La fiera internazionale del fumetto è ai nastri di partenza, grande inizio anticipato, per le troppe richieste, il 30 aprile. Il salone registra sempre il tutto esaurito e anche quest’anno la previsione sarà positiva.

AUMENTA LO SPAZIO – È la 17esima edizione è ogni anno l’offerta cresce sempre più divenendo evento di qualità che attira, nel maggio dei Monumenti, migliaia di turisti con un gran giro economico. “È stato calcolato- dice Curcio- che l’edizione del 2013, a fronte di un milione di spese, portò 5 milioni di euro di guadagni indotti per la città”. Ma se il numero di ingressi cresce anche lo spazio aumenta, la fiera si allarga fino ad arrivare al laghetto di Fasilides, il 40 per cento dello spazio in più, che vede protagoniste le attività di gioco di ruolo dal vivo, ma allo stesso tempo una limitazione dei biglietti in vendita per agevolare la capienza e la fruizione della manifestazione.

I DE MAGISTRIS JUNIOR FAN DEL COMICON – “C’è un grandissimo entusiasmo attorno a questo evento- dice il sindaco de Magistrislo avverto persino a casa, dove i miei figli sono settimane che mi assillano per andarci. E’ una manifestazione di grandissima qualità, che arriva in un momento in cui Napoli punta a farsi sempre di più eccellenza per i flussi turistici alla ricerca di creatività giovanile e voglia di espandersi verso i confini più lontani. E poi vediamo premiato lo sforzo di tenere aperta la Mostra d’Oltremare tutti i giorni da due anni”.

TANTE MOSTRE E STAND – Ricchissimo il programma fino al 3 maggio. Tra questi la grande mostra su fumetto e la stampa articolata in quattro sezioni, grandi ospiti internazionali tra cui Yoshiki Tonogai, Ryuhei Tamura, Kevin O’ Neill, Leo Ortolani, Tanino Liberatore e tanti altri. Anteprime cinematografiche, la nostra per i 75 anni della Marvel nonché quella dedicata ai 50 anni di Linus. Anteprime cinematografiche come Il Libro Della Vita e contenuti speciali (Med Max) o ancora la cosplayer di fama internazionale Reika. Senza dimenticare la presenza delle principali case editrici di Fumetto italiane. Anche quest’anno saranno ancora più ricche le sezioni parallele: GameCon che quest’anno vede la speciale partnership con Multiplayer.it, CartooNa con il suo programma di proiezioni e incontri sul Cinema di Animazione e le web series (nel Teatro Mediterraneo), per finire l’Asian Village, dedicato ai concerti e agli incontri della cultura asiatica, a cura di Ochacaffé, che tra gli appuntamenti in programma offre il sempre più importante Comicon Cosplay Challenge. Infine, tanto spazio anche per i più piccoli con la Grande Area Comicon Kids.
Per tutte le informazioni sul programma e sulle modalità di ingresso: clicca qui

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.