Forum Universale delle Culture di Napoli, ecco eventi dal 22 al 28 settembre

653 0

NAPOLI – Tutti gli eventi del Forum sono ad ingresso libero  fino ad esaurimento posti. Per gli eventi che si svolgono nella Mostra d’Oltremare è previsto un biglietto di 1 euro per l’ingresso ai servizi dell’ente Mostra d’Oltremare.

 CONCERTI

Giovedì 25 settembre Mostra d’Oltremare ore 21

Per il ciclo “…Me Sem Rom” a cura del Centro Cultura Popolare

Concerto: …Me Sem Rom! Orchestra Rom Europea

Evento all’insegna dell’intercultura e della pace dedicata al popolo rom.

Concerto Orchestra Rom Europea

(per informazioni:  info@centroculturapopolare.org)

 

Sabato 27 settembre Mostra d’Oltremare ore 21

Spazza Music Fest a cura di Marta Totaro Suoni Liberi

Evento dedicato alla cultura del riciclo e alla sensibilizzazione ambientale.

Concerto di

CAPONE & BUNGTBANGT (Napoli)

BABA SISSOKO & AFROBLUES (Mali – Africa)

RICICLATO CIRCO MUSICALE (Marche)

LE PATTUGLIE DI PASTELLESSA (Le Botti di Portico di Caserta)

DALAL SULEIMAN (dance performer)

(Info: Marta Totaro info@suoniliberi.com www.suoniliberi.com)

 

Domenica 28 settembre Mostra d’Oltremare ore 21

MIGRANTI. Napoli è mille colori…

a cura dell’Associazione Exploratorium e Spazio ZTL

con Marco Zurzolo – Sax Alto; Piero De Asmundis – Pianoforte; Diego Imparato – Basso; Gianluca Brugnano – Batteria, Coro i Voci Bianche Multietnico Scuola Spazio ZTL diretto da Manuela Renno

E con la partecipazione di: Senegal Ritmo e Francesca Zurzolo

Migranti è un concerto ricco di mille colori, di moltissime situazioni timbriche e musicali. Il filo conduttore del lavoro, la commistione tra la musica delle due rive del mediterraneo, offre mille spunti per l’esplorazione di ambiti sonori originali di grande contenuto emotivo.

 

CONVEGNI E INCONTRI

Martedì 23 settembre Mostra d’Oltremare alle 11,30

per il ciclo “…Me Sem Rom” (vedi concerti)

Seminario: Il viaggio

a cura di Antonio Acocella e Maria Varriale de Curtis

Attraverso il millenario viaggio dei rom dall’India alla Spagna, passando per l’Egitto, la Turchia, l’Ungheria, la Romania, la Francia e…l’Italia del Sud.  Scopriremo un mondo fascinoso che ha permesso di custodire l’anima delle creazioni musicali di ogni singolo popolo con cui sono venuti in contatto che, poi, è il senso più autentico della musica rom: la capacità di re-interpretare piuttosto che inventare.

(per informazioni:  info@centroculturapopolare.org)

 

Giovedì 25 settembre Convento ore 17,30

nell’ambito del progetto “Enrico Caruso: l’emigrante con la canzone napoletana nella valigia”, realizzato dall’Associazione Terra

Convegno: Il mito di Caruso in America e nel mondo

Intervengono: Laura Valente (musicologa), Aldo Mancusi (direttore “The Enrico Caruso Museum of America” di New York, Giampiero Fossi del Museo di Villa Caruso di Bellosguardo. Coordina Pietro Gargano

 

 

Venerdì 26 Settembre Complesso Monumentale di San Domenico Maggiore ore 9,30

a cura di GAI – Associazione per il Circuito dei Giovani Artisti Italiani e Associazione ICS – Innovazione Cultura Società

REMIXING CITIES – La RiGenerAzione Urbana e i Centri Indipendenti di Produzione Culturale

Un incontro internazionale aperto al pubblico con protagonisti operatori di settore, artisti, amministratori locali per illustrare e mettere a confronto punti di forza e di debolezza, alla ricerca di soluzioni innovative e tracce di sviluppo futuro.

 

Sabato 27 settembre Mostra d’Oltremare ore 10

Spazza Music Fest a cura di Marta Totaro

Ore 10.00:Iniziativa di Pulizia a cura di Maurizio Capone “BungtBangt” per la raccolta di rifiuti da utilizzareall’interno del Workshop

Ore 10.30: Workshop RICICLARTE a cura di Maurizio Capone “BungtBangt”

“Materiale di riciclo e Costruzione strumenti musicali”.

 

 

MOSTRE e VIDEOINSTALLAZIONI

 

Dal 26 settembre al 5 ottobre – Scale di Montesanto

Q.I. VEDO SOSTENIBILE  – Inaugurazione Venerdì 26 settembre ore 18

a cura di Adriana Rispoli

Q.I. VEDO SOSTENIBILE è un progetto espositivo in cui 12 artisti nazionali ed internazionali interpretano con il linguaggio video i temi dell’ambiente, dell’ecosostenibilità e del rapporto uomo -natura proiettando messaggi visivi su un muro monumentale trasformato in schermo permanente  nel cuore del popolare quartiere di Montesanto a Napoli.

EVENTI

 

Dal 20 settembre al Palacongressi della Mostra d’Oltremare Sala Ischia

Rassegna cinematografica “Doppio Sogno”

a cura di Il Teatro Soc. Coop. A.r.l.

 

martedì 23 settembre ore 19,30
Stromboli, terra di Dio
Roberto Rossellini
(dur. – 107’ B/N – 1950 – Italia)
mercoledì 24 settembre 2014 ore 19,30
Il coltello nell’acqua (Nòz w wodzie)
Roman Polanski
(dur. 94’ – B/N – 1962 – Polonia)

giovedì 25 settembre 2014 ore 19,30
L’Isola di Arturo
Damiano Damiani
(dur. 92’ – B/N – 1962 – Italia)

venerdì 26 settembre 2014 ore 19,30
Duello nel Pacifico – John Boorman
(dur. 103’ – Colore – 1968 – USA)

sabato 27 settembre 2014 ore 19,30
interventi di Paolo Valerio, Claudio Finelli
Querelle de Brest (Querelle)
Rainer Werner Fassbinder-
(dur. 108’ – Colore – 1982 – Germania/Francia)

domenica 28 settembre 2014 ore 19,30
Un mercoledì da leoni (Big Wednesday)
John Milius
(dur. 120’ – Colore – 1978 – USA)

 

 

SPETTACOLI

Domenica 28 Settembre Mostra d’Oltremare ore 11

Per la rassegna “Di Strada in Strada…” a cura di Associazione Culturale Baracca dei Buffoni

TraNuvole – Spettacolo poetico itinerante (omaggio al clown bianco a Fellini e alle nuvole)

Ideazione e regia Francesco Rivista

Una performance davvero suggestiva, personaggi unici e surreali accompagnano lo spettatore in un mondo incantato stupendoli con coreografie originali, e invitandoli ad entrare nel fantastico mondo dei sogni. Cinque nuvole rappresentate con ombrelli e veli indossate da altrettanti clown bianchi, passeggiano per le vie accompagnate da musica per carillon.

 

Domenica 28 Settembre Mostra d’Oltremare ore 12,30

Per la rassegna “Spettacoli di Guarattelle a cura di Ass. Culturale Teatro delle Guarattelle

Storie di Pulcinella
con Selvaggia Filippini, Bruno Leone, Irene Vecchia

 

 

Domenica 28 Settembre e fino al 3 ottobre Mostra d’Oltremare ore 21.00

Teatro Mediterraneo

“NAPOLI ’43”

di Enzo Moscato

immagine sceniche Mimmo Paladino

Regia Enzo Moscato
Napoli ’43 ed è stato realizzato per le celebrazioni del 70° anniversario delle Quattro Giornate che nel 1943, in 96 ore, scrissero una pagina importante della storia italiana. L’attore, autore e regista Enzo Moscato l’ha sottotitolato “Scenario Evento per il 70esimo ‘D. Day’ napoletano”. In scena 24 interpreti si muoveranno circondati dalle immagini sceniche di Mimmo Paladino che ha letto a suo modo quegli eventi rendendo il “cunto leggendario” di Moscato ancora più profondo e misterioso.

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.