CAMORRA/ Blitz delle forze armate: 17 provvedimenti di fermo emessi dalla Dda partenopea. – ECCO GLI ARRESTATI

505 0

NAPOLI – I Carabinieri del Nucleo Investigativo di  Castello di Cisterna e la  Polizia di Stato -Squadra Mobile di Napoli hanno dato esecuzione a un decreto di fermo di indiziato di delitto – emesso dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli – nei confronti di 17 indagati appartenenti ad un gruppo criminale riconducibile al clan “Moccia”, ritenuti responsabili di associazione di tipo mafioso, porto abusivo di arma da fuoco ed estorsione, aggravati dalle finalità mafiose.

L’INDAGINE – Condotta dal Gennaio al Luglio 2014 congiuntamente da Polizia e Carabinieri, coordinati dalla Direzione Distrettuale Antimafia partenopea, ha consentito di accertare l’operatività e l’espansione del predetto gruppo criminale, storicamente operante nel rione popolare delle “Salicelle” di Afragola, nei territori di Casoria, Caivano, Crispano e Cardito. Sono stati accertati i ruoli ricoperti da ciascuno degli indagati ed in particolare del vertice operativo del sodalizio, attivo prevalentemente nella commissione di estorsioni ed atti intimidatori ai danni di attività commerciali, quali imprese di onoranze funebri e servizi di vigilanza privata, nonché nella gestione del traffico di sostanze stupefacenti e di tabacchi.
Le attività investigative inoltre hanno documentato la recente scissione e conflittualità interna al citato gruppo criminale, manifestatesi anche con l’omicidio di Iavarone Mattia avvenuto il 25 aprile 2014 in Caivano, acuite a seguito di recenti provvedimenti cautelari che hanno interessato i capi del sodalizio.
I provvedimenti cautelari sono ora al vaglio del GIP territorialmente competente.
Redazione

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.