Bomba al corso Arnaldo Lucci: è caos

681 0

di Simone Porpora

NAPOLI – Strada transennata, limitata al traffico e bloccata al passaggio dei pedoni. Clima teso in un periodo in cui la precauzione non è mai troppa, sopratutto quando ci si trova in pieno centro, a pochi metri da Piazza Garibaldi e dalla stazione centrale, in Corso Arnaldo Lucci.

L’ACCADUTO – Tutto nasce dalla preoccupazione di una pattuglia di polizia municipale che ha storto il naso davanti alla targa falsa, per di più francese, di un furgoncino parcheggiato nella zona. Pochi attimi e gli uomini della municipale chiamano i rinforzi avvertendo squadra speciale, artificieri e vigili del fuoco.

FALSO ALLARME – Immediato l’intervento della squadra speciale che una Volta delimitata la zona è passata all’azione aprendo il cofano del furgoncino e scoprendo a prima vista che, per fortuna, non c’era alcun pericolo imminente. Le indagini restano aperte e la paura sembra essere superata.

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.