AMBIENTE/ Dal 28 aprile tre mattine e un pomeriggio, a settimana, stop alle auto: ecco dove

504 0

NAPOLI – La giunta del Comune di Napoli ha approvato una delibera dedicata alle “Azioni per il contenimento dell’inquinamento atmosferico: limitazione programmata del traffico estesa all’intero territorio cittadino; indirizzi per il controllo delle emissioni in area portuale; indirizzi per il coinvolgimento di Provincia e Regione“. Si tratta di un atto contenente una serie di misure di carattere strutturale per rispondere al tema dell’inquinamento atmosferico. In particolare la delibera istituisce:

QUANDO – A partire dal 28 aprile e fino al 31 dicembre 2014 il divieto di accesso e circolazione dei veicoli privati destinati al trasporto di persone e merci sull’intero territorio cittadino per le giornate di lunedì, mercoledì e venerdì nella fascia oraria 7,30 – 11,30 e per le giornate di giovedì nella fascia oraria 15,00 – 18,30, ad eccezione della rete autostradale cittadina nei tratti ricadenti nel territorio del Comune di Napoli: Tangenziale di Napoli; Raccordo A1 Napoli-Roma e A3 Napoli-Salerno; Strada Regionale ex SS n. 162 – Raccordo Viale Fulco di Calabria.

Non vige il divieto di circolazione nelle seguenti giornate: giovedì 1° maggio, lunedì 2 giugno, venerdì 15 agosto, venerdì 19 settembre, lunedì 8 dicembre, mercoledì 24 dicembre, giovedì 25 dicembre, venerdì 26 dicembre, mercoledì 31 dicembre.

©riproduzione riervata

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.