A Napoli non ancora erogato il pagamento di Presidenti e Scrutatori delle elezioni politiche di fine febbraio

1178 0

La retribuzione di Presidenti e Scrutatori di Seggio a Napoli, dopo sei mesi dalle elezioni, non è stata ancora erogata.

Lo scorso 24 e 25 febbraio gli italiani sono stati chiamati alle urne per le elezioni dei due rami del Parlamento Italiano, la Camera e il Senato, l’età media dei partecipanti agli ultimi seggi elettorali nella città di Napoli è stata molto bassa, ragazzi ventenni che attendono da sei mesi il compenso della loro prestazione con ansietà poiché per molti si è trattato del primo lavoro, dunque del primo guadagno.

Il primo Comune ad aver liquidato gli onorari spettanti ai componenti dei seggi elettorali è stato Casagiove nel casertano, che ha registrato un tempo record per le retribuzioni avvenute il 13 marzo grazie ai provvedimenti del Sindaco Elpidio Russo; l’Ufficio Elettorale del Comune di Benevento ha comunicato l’avvenuto pagamento il 21 marzo; Caserta, dopo mesi di polemiche e pressioni al Comune ha distribuito i pagamenti dal 14 al 20 giugno; Salerno registra il 25 luglio come data di avvenuta rimunerazione; mentre Napoli vaga ancora in un’ideale oblio.

Un ritardo inammissibile e scandaloso”, denuncia una ragazza al Servizio U.R.P., Ufficio per le Relazioni con il Pubblico del Comune di Napoli, la ragazza ha prestato servizio come scrutinatrice alle elezioni di febbraio presso il Comune di Napoli e dopo 6 mesi ha chiesto l’ennesima delucidazione circa il ritardo dei pagamenti, “Le risposte da parte dell’URP sono state sempre rassicurazioni illusorie, di mese in mese rimandavano la certezza del pagamento, l’ultima risposta è stata a fine luglio quando mi hanno assicurato che l’Ufficio Ragioneria del Comune di Napoli ha provveduto ad inoltrare il mandato di pagamento alla Tesoreria Comunale… probabilmente della retribuzione che ci spetta ne avranno fatto ‘tesoro’!”, testimonia, con sarcasmo, la ragazza.

 Flavia Tartaglia 

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.