Svaligiati turisti calabresi mentre si trovavano all’Outlet, bagagli ritrovati in un campo nomade: 2 arresti

478 0

Svaligiati turisti calabresi, bagagli ritrovati in un campo nomade
Svaligiati turisti calabresi, bagagli ritrovati in un campo nomade

NAPOLI – Si recano ad un outlet per risparmiare qualche soldino ma vengono svaligiati dei loro bagagli presi dall’auto lasciata nel parcheggio del gran magazzino. È lo sfortunato episodio successo a due malcapitati turisti calabresi. I viaggiatori, al ritorno dalla loro vacanza, si erano fermati con la macchina carica di 9 valige con indumenti, oggetti d’oro, orologi e apparecchiature informatiche, all’outlet “La Reggia” di Marcianise ed è stato lì che i due sono stati depredati dei loro beni, il cui valore è di circa 30mila euro.

COLTI DAI MILITARI – I carabinieri della stazione Varcaturo, nel campo nomadi nella zona di Giugliano, durante un servizio di perlustrazione per il controllo del territorio, hanno notato una strana consegna di bagagli tra un giovane e una donna. Insospettiti, i militari sono intervenuti per controlli scoprendo, insieme ai colleghi di Marcianise, che il ragazzo stava consegnando alla donna i bagagli e i beni proprio della coppia calabrese rubati dall’auto.

ARRESTATI – Per questo sono scattate le manette per il giovane A. S., 20 anni, rumeno, residente a Giugliano nel campo nomadi, incensurato, fermato per furto è stato condotto al carcere di Poggioreale per furto mentre la donna, C. T., 23 anni, romena, residente anche nel campo nomadi, incensurata, arrestata per uno dei rarissimi casi di ricettazione in flagranza è stata accompagnata nella sua abitazione agli arresti domiciliari.

Redazione

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.