Scappano 33 dirigenti dalla Cgil dopo la “vicenda Norberto Gallo”

891 0

Fuga dal sindacato. Sono 33 tra dirigenti regionali, provinciali, responsabili di sede e consulenti a lasciare definitivamente la Flc Cgil di Napoli dopo la vicenda che ha portato all’espulsione di Norberto Gallo, il segretario regolamente eletto ma allontanato dopo appena 9 giorni, «reo» di aver dato l’ok alla partecipazione in qualità di giornalista pubblicista alla presentazione di un libro di Stefano delle Chiaie, iniziativa peraltro mai tenutasi. «Si è trattato di un modo per far fuori un segretario scomodo e non allineato con la nuova linea filogovernativa del nazionale», è la tesi sostenuta dai firmatari del documento che hanno deciso di andar via. In particolare, ad aver lasciato l’incarico sono 25 dirigenti regionali e provinciali, 17 responsabili e consulenti delle 28 sedi. Tra loro, diversi delegati regionali, tra i quali quello per la scuola non statale e quello per gli educatori.

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.