Anm, tensione in assemblea: sindacalisti trattenuti in sede dalla società

638 0

Momenti di tensione si sono registrati a Napoli ieri davanti alla sede dell’Anm durante un’assemblea pubblica organizzata dal sindacato in concomitanza di un incontro con rappresentanti dell’Azienda Napoletana di Mobilità. In particolare – riferisce l’ Usb in una una nota diffusa alla stampa – «due sindacalisti colpevoli di aver esposto uno striscione contro la privatizzazione del trasporto pubblico locale sono stati trattenuti contro la loro volontà in una delle stanze della sede».

I lavoratori – continua la nota – denunciano l’atteggiamento antidemocratico e antisindacale assunto dell’azienda, dalla proprietà e dal Comune di Napoli assunto contro la USB che da giorni manifesta la sua disapprovazione contro la privatizzazione di Anm.

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.