Ruba uno zaino in stazione, ma scattano immediatamente le manette

764 0

Ieri la Polizia Ferroviaria di Napoli ha tratto in arresto un cittadino extracomunitario di nazionalità algerina per furto aggravato, nel corso di specifici servizi antiborseggio e antirapina predisposti nella Stazione di Napoli Centrale.

Agenti in abiti civili, hanno notato un extracomunitario aggirarsi, con fare sospetto, tra i viaggiatori, nel mentre scrutava bagagli e borse. Approfittando della disattenzione di un cittadino statunitense, intento a guardare una vetrina con la fidanzata, il diciannovenne algerino si è impossessato del suo zaino, adagiato su una valigia, tentando una vana fuga, ma i poliziotti che hanno assistito alla scena lo hanno bloccato.

Il bagaglio, che conteneva i passaporti della coppia, 300 dollari, una fotocamera digitale ed un drone del valore di tremila euro, è stato riconsegnato al turista, che non si era ancora accorto di essere stato derubato. Al termine delle formalità di rito, su disposizione del P.M. della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli, A.Z. di anni 19 è stato associato alle Camere di attesa della locale Questura in attesa del giudizio con rito direttissimo, che si terrà domani.

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.