LA DENUNCIA/ Scandalo per la Festa delle Donne: prima promesse e poi rifiutate visite gratuite

546 0

“Spesso ci si lamenta che ci si ricorda delle donne, dei loro diritti, a cominciare da quello alla salute, solo l’8 marzo, ma questa volta sembra che neanche la festa della donna è servita a dare ascolto alle loro esigenze”.
Lo hanno detto i Verdi, con il presidente del gruppo consiliare Campania libera, Psi e Davvero Verdi, Francesco Emilio Borrelli, componente della Commissione sanità, e la consigliera della Municipalità di Fuorigrotta, Laura Carcavallo, denunciando quanto accaduto nel poliambulatorio di via Winspeare del distretto 25 dell’Asl Napoli1.
“Stando a quanto ci hanno denunciato diverse donne, che volevano approfittare delle visite gratuite pubblicizzate in occasione della festa delle donne, quelle prestazioni promesse non erano effettivamente disponibili, come è stato detto dai dipendenti del Centro di prenotazione che, prima hanno negato l’esistenza di visite gratuite e, dopo, di fronte a quanto scritto sulle locandine, hanno detto che le disponibilità erano ormai esaurite” hanno aggiunto Borrelli e Carcavallo preannunciando interrogazioni nel Consiglio di Municipalità e nel Consiglio regionale per chiedere spiegazioni su quanto successo ai responsabile del distretto 25 e dell’Asl Napoli1 a cui appartiene l’ambulatorio di via Winspeare in cui erano previste consulenze e visite gratuite dall’8 al 10 marzo”.
“Vogliamo sapere perché si pubblicizza una cosa che poi non si garantisce e se, per promuovere questo progetto, sono stati utilizzati fondi straordinari e come” hanno concluso Borrelli e Carcavallo invitando “i cittadini a segnalare se ci sono stati altri casi del genere negli altri ambulatori”.

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.