EMPOLI-NAPOLI/ Azzurri forza 4 per non mollare la Champions – FORMAZIONI

528 0

di Salvatore Di Lorenzo

empoli-napoliCALCIO – Lo sprint finale per la corsa alla prossima Champions è ormai entrato nel vivo. Gli azzurri sono impegnati in questa corsa con Lazio e Roma e sono ripartiti alla grande, soprattutto grazie alle tre vittorie consecutive in campionato con Fiorentina, Cagliari e Sampdoria con 10 gol realizzati. La squadra di Benitez deve assolutamente vincere se vuole continuare ad essere in corsa per la Champions, Roma e Lazio sono ritornate a correre dopo un periodo di appannamento (più serio quello della Roma). I giallorossi infatti hanno vinto in quel di Sassuolo per 0-3, mentre i biancocelesti hanno battuto all’Olimpico per 4-0 il Parma di Donadoni ed ora si trovano rispettivamente a +5 e +6 dagli azzurri. Il Napoli sarà di scena ad Empoli per provare a completare la rimonta sulle romane. Impegno non facile per la squadra di Benitez, considerando anche la sofferenza nella gara d’andata con i toscani e le difficoltà storiche di una trasferta dove il Napoli non ha mai vinto nella sua storia. La squadra di Sarri è reduce dai due pareggi con Parma e Atalanta, ma può considerarsi comunque in salute considerando il gol di Denis arrivato soltanto nel finale, dopo una gara ben giocata, e che ha impedito ai toscani di chiudere i giochi per la salvezza.

I PRECEDENTI – Sono solo quattro i precedenti tra Empoli e Napoli giocati in serie A, e gli azzurri non hanno mai vinto al “Castellani”. L’ultima vittoria dell’Empoli è il 5-0 dell’ 8 Febbraio 1998. L’ultimo pareggio è lo 0-0 del 23 settembre 2007. L’arbitro sarà Davide Massa di Imperia, 34 anni a luglio, internazionale, è alla quinta stagione nella Can di A e B. Ha diretto sette volte il napoli con sette vittorie azzurre.

LE SCELTE DI SARRI – Il tecnico toscano deve fare a meno di Tonelli, e dovrebbe schierare nel suo 4-3-1-2 Sepe in porta. Barba al centro della difesa in coppia con Rugani mentre Laurini e Mario Rui dovrebbero agire sugli esterni. A centrocampo Vecino, Valdifiori e Croce ed in attacco Saponara in supporto alla coppia composta da Maccarone e Pucciarelli.

COME ARRIVA IL NAPOLI – Ancora tanti dubbi per Benitez che dovrebbe continuare a ruotare la rosa. In porta il solito Andujar. In difesa si va verso la conferma di Albiol e Britos (ma non si esclude Koulibaly) centrali con Ghoulam (ko Strinic) sulla sinistra e il ritorno di Maggio a destra. A centrocampo si rivedono Inler e Gargano ed in attacco con Callejon ci saranno Hamsik e Mertens dietro l’inamovibile Higuain

 

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.