CURIOSITA’/ Vietate le aste per selfie, multe fino a 20mila euro

474 0
Fontana Trevi: impazza vednita prolunga selfie
Impazza la vendita di aste per selfie

Ormai la moda per i selfie non ha limiti, impazza ovunque e a tutti piace immortalare il momento con un autoscatto. Non bastava fare le foto con i telefonini, già da un po’ sono in vendita le aste allungabili per facilitare i selfie anche a distanza. Nonostante questi nuovi dispositivi siano usciti da poco sul mercato già hanno destato delle preoccupazioni.

IL TIMORE – Infatti pare che il governo della Corea del Sud abbia deciso di vietare la vendita delle aste per i selfie, togliendo dal commercio quelle di ultima generazione attivabili con un telecomando Bluetooth che consente di essere collegato al proprio smartphone per scattare foto senza dover impostare l’autoscatto sul telefono. Come scrive Metro, questi telecomandi sono considerati “dispositivi di telecomunicazione” e, in quanto tali, devono essere autorizzati dalle autorità locali per le telecomunicazioni.

MULTE – Per questo motivo il governo ha quindi deciso di punire tutti coloro che utilizzeranno le aste per i selfie con telecomando Bluetooth con una multa che può arrivare fino a 20mila euro.

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.