CHIAIA/ Rubavano auto nella zona: arrestati scassinatori

496 0

NAPOLI –  Ludovico Russo, 33enne di Casoria e Renato Musella, 41enne di Brusciano sono stati sorpresi, in Via Riviera di Chiaia,  mentre erano “a lavoro” nello scassinare un’autovettura Mercedes Classe A, regolarmente parcheggiata. Mentre uno dei due si posizionava innanzi al cofano dell’auto l’altro, con azione fulminea, infrangeva il deflettore lato passeggero, servendosi di un giravite. Il proprietario dell’auto, notata la scena, ha subito richiesto l’intervento degli agenti del Commissariato di Polizia “S. Ferdinando”, in transito nella zona per i normali servizi di prevenzione e controllo del territorio. I poliziotti hanno raggiunto i due che, avvedutisi della loro presenza, tentavano di dileguarsi.

L’INTERVENTO – Prontamente bloccati, entrambi sono stati trovati in possesso di un completo “kit da scassinatore” oltre a due autoradio, con i fili tranciati, rispettivamente di marca Pioneer e Majestic. I due, che a loro carico registrano precedenti specifici di Polizia per reati contro il patrimonio, Musella, inoltre, risulta scarcerato dal regime degli arresti domiciliari da meno di un mese, stamani, saranno giudicati con rito per direttissima, perché responsabili del reato, in concorso tra loro, di tentato furto aggravato.

Redazione

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.