Caivano, servizi contro “piazze di spaccio” sequestrate da carabinieri droga e armi

543 0

Nel “Parco Verde” a Caivano, nell’ispezione di sottoscala, vani ascensore, seminterrati e sottotetti, i Carabinieri hanno trovato in un seminterrato dell’isolato B2/3, tre borse di nylon all’interno delle quali ignoti avevano depositato:
– 841 bussolotti di plastica contenenti ognuno un grammo di kobret (peso totale 841 grammi);
– un ricevitore di frequenze per telecomandi;
– una pistola semiautomatica calibro 7,65 parabellum con 11 cartucce nel caricatore risultata oggetto di furto in abitazione perpetrato l’11.02.2010 a telese terme (bn);
– una pistola semiautomatica calibro 9 parabellum con 3 cartucce nel caricatore risultata oggetto di furto in abitazione perpetrato il 18.10.2012 a san marco evangelista (ce);
– una pistola semiautomatica calibro .40 con matricola punzonata e con 11 cartucce nel caricatore;
– una ventina di cartucce di vario calibro.
Il materiale e’ stato sequestrato. le armi sono state inviate al raggruppamento carabinieri investigazioni scientifiche di roma per verificare il loro eventuale utilizzo in fatti di sangue e/o intimidazione.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.