Tifosi imbrattatori contro De Laurentiis: Napoli invasa da scritte

592 0

di Mario Amitrano

NAPOLI – “ADL… siamo stanchi di piazzamenti e contentini. Pretendiamo di essere primi”. E’ un messaggio chiaramente riferito al presidente del Napoli, Aurelio de Laurentiis, quello che alcuni tifosi-imbrattatori hanno scritto, con vernice ovviamente azzurra, su una parete della galleria iniziale della “bretella” stradale che dal Vomero, partendo da via Pigna, porta a Soccavo e Pianura. Approfittando probabilmente delle ore notturne, quando la zona è meno frequentata, ignoti hanno così vanificato in poco tempo il lavoro che da poco gli operai del comune di Napoli avevano fatto per ripulire e riqualificare tutta la strada.

VANDALI IGNOTI – Nessuna firma sotto la scritta, impossibile quindi risalire agli autori del gesto. Le spese per riverniciare la parete ricadranno quindi in qualche maniera sulle spalle dei contribuenti. Non tutti hanno apprezzato il gesto dei tifosi. “Questa scritta resterà chissà per quanto tempo –si sfoga infatti un residente- visto che la strada era stata ripulita dopo tanti mesi di abbandono”. E chissà, poi, se il destinatario del messaggio, alla fine, lo leggerà mai.

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.