Manifesto selvaggio sfregia la «vascio art» di Roxy ai Quartieri Spagnoli

509 0

L’affissione abusiva ha interessato pure proprietà private, perché una delle opere di Roxy copriva il vecchio cartellone del cinema Roxy (anche lui) ora di un supermarket, proprietà entusiasta dell’iniziativa della street-artist. Inutile dirlo, il web si è scatenato tempestando di commenti negativi il giovane candidato figliolo dell’ex assessore regionale alla Cultura Caterina Miraglia. Lanzotti è corso subito ai ripari. Un amico si è prestato per cercare di togliere i manifesti senza danneggiare quelli di Roxy e poi ha postato le rimozioni sul profilo social di Stanislao: «Gli do una mano perché resta un signore», scrive.

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.