Lavori edili abusivi e smaltimento: illecito di rifiuti speciali

883 0

Gli Agenti dell’Unità Operativa Chiaia della Polizia Municipale   impiegati per controlli in materia ambientale, a seguito di una segnalazione di cittadini, sono intervenuti in via Cupa Caiafa, in prossimità della Riviera di Chiaia, dove erano stati abbandonati rifiuti speciali, pezzi di porcellana e numerose stoviglie con il logo di un bar in Via Caracciolo.

Recatisi nei pressi del bar gli agenti constatavano che erano in corso lavori di ristrutturazione dell’attività e anche lì la presenza di sacchi neri pieni di materiale da risulta generati dai lavori di ristrutturazione. Il titolare del pubblico esercizio, a richiesta, non forniva alcuna autorizzazione sia per i lavori di ammodernamento in corso sia per lo smaltimento del materiale edile, pertanto veniva denunciato all’Autorità Giudiziaria per illecito smaltimento di rifiuti speciali e per abbandono di rifiuti sulla pubblica via. Veniva, altresì, inoltrata segnalazione all’ufficio competente per verificare l’attività di ristrutturazione in corso.

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.