IL PRIMATO/ La Campania batte la Lombardia e si aggiudica il titolo di “Re del Panettone”

476 0
Babà-del-Vesuvio-Alfonso-Pepe
Babà del Vesuvio di Pepe

CAMPANIA – La Campania, regione della pizza e mozzarella migliori, spadroneggia anche nel tipico dolce milanese. E’ Salerno ad aggiudicarsi l’ambito titolo di Re del Panettone. Sono Alfonso Pepe e Sal De Riso i vincitori, per l’edizione 2014 del concorso “I Pan Giuso”, che ogni anno premia il panettone più buono e il miglior lievitato innovativo. La Campania dunque batte la Lombardia in terra milanese, sbaragliando 32 concorrenti e aggiudicandosi il podio.

PRIMATI GUSTOSI – Sal De Riso di Tramonti (Sa) con il suo ciambellone denominato “Girotondo di frutta”, realizzato con lievito naturale e farcitura di albicocche, arancio, limone d’Amalfi, mele e crema al limoncello e Alfonso Pepe di Sant’Egidio Del Monte Albino (Sa) con il “Babà del Vesuvio” : un babà a lievitazione naturale, cotto in vaso, bagnato e conservato sotto vuoto. La particolare preparazione permette di tenere il prodotto per almeno sei mesi ed esportarlo in tutto il mondo. Profumato all’arancia e arricchito da un tocco di canditi, il babà del Vesuvio sarà disponibile a partire dal prossimo anno in sei diverse versioni tra cui alla mela annurca.

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.