Chiama il suo cellulare rubato,risponde il carabiniere che ha arrestato il ladro

420 0

I militari dell’arma, durante un servizio di controllo del territorio nella zona ospedaliera, sono stati informati dagli addetti della vigilanza privata che, poco prima, un paziente ricoverato nel predetto ospedale aveva subito il furto del portafoglio e del telefono cellulare da parte di uno sconosciuto che approfittando della momentanea assenza della vittima, era entrato nella stanza e rubato i suoi effetti, dandosi alla fuga alla vista del proprietario.

I carabinieri hanno subito avviato le ricerche e nel parcheggio dell’ospedale hanno notato il 34enne, a piedi, in atteggiamento sospetto, che è stato avvicinato per controlli e sottoposto a perquisizione è stato trovato in possesso di un portafogli contenenti 50 euro e di un telefono cellulare.

Durante le operazioni di controllo il cellulare trovato in possesso del 34enne squilla e i carabinieri hanno risposto qualificandosi.

I carabinieri l’hanno trovato in possesso di una chiave d’accensione di una auto mazda e, con successivi controlli, hanno individuato nei pressi l’auto in questione che è risultata rubata il 27 ottobre ad una 57enne del luogo.

L’arrestato è stato tradotto nel carcere di poggioreale.

©Riproduzione riservata

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.