CASTELLAMMARE DI STABIA/ Società rifiuti in bancarotta: 20 milioni di debiti, 4 in manette tra cui l’ex sindaco

433 0
EE
Guardia di finanza arresti

CASTELLAMMARE DI STABIA – Finiscono in manette i “colletti bianchi” della giunta dell’ex sindaco di Castellammare di Stabia (Napoli) Luigi Bobbio: sono accusati della bancarotta fraudolenta della società Multiservizi (partecipata del Comune che si occupava della gestione dei rifiuti) e corruzione per atti contrari ai doveri d’ufficio e peculato.Ammonta a oltre 20 milioni di debiti il passivo della partecipata fallita, per la quale i 4 professionisti finiti in manette oggi erano incaricati della gestione.

 

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.