Villaricca,incontro tra i cittadini “Contro la dipendenza dal gioco d’azzardo”

521 0
gioco-dazzardo
Vari fish sul tavolo da gioco

 

NAPOLI – Un primo incontro di riflessione esplicito e attento sulla problematica “gioco d’azzardo” è stato organizzato nella sala teatro della chiesa San Francesco d’Assisi di Villaricca, con la presenza del parroco don Giuseppe Tufo, di psicologi, di professionisti del settore e dalle testimonianze personali di ex dipendenti, che nella loro vita sono riusciti ad affrontare e a discutere su questa “malattia-patologica“. Una condivisione diretta e sincera, in cui ogni individuo è entrato nel vizio-dipendenza del gioco dalla stessa motivazione , che ha a che fare con il “riscatto di sé” e la volontà di vincere per una “sistemazione familiare definitiva”, allegata con l’interferenza di sintomi come l’eccitazione, l’irrequietezza e  l’impotenza del giocatore.

images
Giocatore in “azione”

 

TRA LE PRINCIPALI CAUSE – Un problema che, se non curato in tempo, può portare a conseguenze economiche devastanti, compreso il lavoro, la casa ed ogni suo bene dapprima posseduto, nel pieno compimento di azioni criminali e illegali, come furto, frode e falsificazione. Scommesse sportive, bingo e slot machine risultano tra i maggiori passa-tempi degli uomini, coinvolgendo all’incirca un milione di italiani,che hanno dato il loro ingresso particolarmente a causa dell’avvento di internet, con la nascita di casinò virtuali che racchiudono comunità di giocatori e forum di discussione per appassionati, che risultano del tutto insensibili a questa debolezza umana.

Il prossimo appuntamento è fissato alla sala teatro della parrocchia, alle 19.30 del 30 novembre 2013.

Cesare Piccirillo

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.