VILLARICCA, FRANCO ARMINIO con “GEOGRAFIA COMMOSSA DALL’ITALIA INTERNA”

391 0

 

Martedi 19 novembre 2013 alle 17.00, alla sala Consiliare del comune di Villaricca, il paesologo Franco Arminio presenterà il suo ultimo libro: “Geografia commossa dall’Italia interna”. Lo scrittore irpino, definito da Roberto Saviano come << uno dei poeti più importanti di questo paese, il migliore che abbia mai raccontato il terremoto e ciò che ha generato>>, col suo motto in stile pasoliniano < io so ciò che vedo>, effettua una ricerca sconfinata in ogni angolo dell’Italia post-modernistica, dall’Irpinia alle Marche, dal napoletano all’abruzzese, mettendo in risalto l’occhio-d’autore, in un modo di vedere le cose da un punto di vista diverso. Che sorrida seduto su una spiaggia a guardare il tramonto o che si arrampichi sfinito e senza forze su una montagna, Franco Arminio analizza l’opera in un cammino di solitudine volto alla ricerca di sé stesso, aggiungendo una nuova forma di politica, che si insidi nel presente verso un ignoto futuro.

MU14– Intanto, cresce l’ attesa per l’apertura del Museo d’arte contemporanea under 14, il nuovo Palazzo della Cultura a Villaricca, nella realizzazione di un grande centro-incontri, che contribuisca a tutelare, valorizzare e promuovere la cultura in ogni forma e manifestazione, in particolare la storia, le tradizioni e il patrimonio artistico-culturale del Paese; nel sogno che la città debba continuare ad investire sulla cultura, per poter tornare a risplendere nella sua pienezza letteraria e storica.

 

Cesare Piccirillo

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.