Via dei mille,anziana inciampa su un marciapiede dissestato

474 0

NAPOLI – La città ormai è un campo minato. Cittadini e visitatori costretti a fare lo slalom tra buche e fossi “rappezzati”. Napoli groviera è il suo appellativo da anni per le condizioni stradali inaccettabili. Con l’approssimarsi dell’inverno e con le prime piogge si ripropone a Napoli, con maggiore urgenza, la necessità di porre rimedio alla situazione nella quale versano molte strade del capoluogo partenopeo con dissesti che, peraltro, ogni anno mietono numerose vittime.

Ma ora sul “banco degli imputati” non ci sono le famigerate buche ma la inadeguata pavimentazione in via dei Mille.Proprio lì,intorno alle 20, tra ricche e sontuose vetrine, una signora di circa 80 anni è caduta rovinosamente a terra inciampando tra le mattonelle semi movibili del civico 60, vicino al Palazzo delle Arti.

Un capitombolo, un urlo e la anziana si è ritrovata a terra. Subito accorsi i passanti ad aiutarla, la donna con fatica si è rialzata, non pare abbia riportato grosse ferite ma probabilmente domani si risveglierà con alcuni lividi e un certo mal di testa. Costretta inoltre a prendere un taxi perché troppo traumatizzata per proseguire a piedi.

V.L

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.