Via Aniello Falcone, parcheggio abusivo: nel weekend è caos – insorgono i residenti

1142 0

[slideshow_deploy id=’49067′]

 

NAPOLI – Il Vomero. Uno dei quartieri della Napoli bene letteralmente messo in crisi dall’assenza di posti auto se non a pagamento nelle apposite strisce blu. Paradossalmente la situazione non fa che peggiorare, con la comparsa negli ultimi mesi di nuovi segnali che impongono il divieto di sosta lungo tutta Via Aniello Falcone, una delle zone più gettonate dalla movida partenopea.

IMPOSSIBILE PARCHEGGIARE – Tuttavia, risulta praticamente impossibile per i residenti parcheggiare la propria auto nei pressi delle loro abitazioni, anche li dove sembra non esserci alcun rischio sono visibili con più attenzione strisce gialle riservate ai diversamente abili, quasi completamente cancellate dall’asfalto, la via in questione è infatti ricca di strisce gialle che compaiono di giorno in giorno con una frequenza sbalorditiva.

RESIDENTI STREMATI – Ad infastidire ancor di più i residenti, oramai stremati da questa situazione assurda, è il traffico e l’assoluta facilità con cui, invece, nelle ore serali del week-end è possibile trovare posti. Infatti se nelle ore diurne e durante l’intera settimana gli addetti ai lavori si impegnano affinché gli appositi segnali di divieto vengano rispettati, Venerdì Sabato e Domenica sera questa zona si trasforma in un vero e proprio parcheggio abusivo dove divieti di sosta e strisce gialle sono un optional al servizio del parcheggiatore abusivo, il quale svolge il proprio “lavoro” nella tranquillità totale, favorito dall’assenza di supervisioni e controlli da parte di vigili urbani e polizia municipale.

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.