Un pentito rivela: Balotelli spacciò droga per scherzo

407 0

Mario Balotelli si sarebbe messo  a spacciare droga per scherzo nel quartiere Scampia, durante un suo soggiorno a Napoli di qualche anno fa.  Già nel settembre 2011 Balo era stato interrogato dalla Procura partenopea come testimone. Il calciatore era stato chiamato per chiarire le circostanze della sua visita a Scampia, quartiere-fortino dei pusher della droga, e per approfondire alcuni episodi al centro dei quali c’è l’imprenditore della ristorazione Marco Iorio, principale indagato poi finito in manette. SuperMario sarebbe stato accompagnato proprio da Iorio e da alcuni esponenti della criminalità organizzata,  nel quartiere Scampia. La rivelazione è di un pentito della camorra, Armando De Rosa, appartenente al gruppo malavitoso  di via Vanella Grassi

Redazione

 

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.