Tragedia a Napoli, un uomo si accascia e muore: “soccorsi dopo 15 minuti” – LE FOTO

524 0

[portfolio_slideshow]

NAPOLI – Tragedia nella tarda mattina a Piazza Trieste e Trento. Un uomo si è accasciato a terra sul marciapiede per un malore, probabilmente un infarto. È stata chiamata subito un’ambulanza ma i soccorsi sono arrivati soltanto un quarto d’ora dopo. Polemiche scoppiate da parte di tanti commercianti per la lentezza in cui è arrivato il primo soccorso e per il lungo tempo che è rimasto esposto in piazza il corpo inanimato del deceduto.

CI VUOLE UN PRESIDIO“Ci vorrebbe un presidio sanitario fisso in quest’area – commenta Massimiliano Rosati dell’omonima caffetteria che è restata chiusa a causa del triste episodio e ha fornito i separè per evitare che il corpo rimanesse esposto alla folla – dove ogni giorno transitano decine di migliaia di persone tra cui tantissimi turisti. Il cadavere è rimasto steso a terra per oltre 1 ora prima che venissero a prenderlo”.

“LA REGIONE INTERVENGA”“La Regione Campania dovrebbe prevedere subito – dicono Francesco Emilio Borrelli e Gianni Simioli della radiazza – presidi sanitari fissi nelle zone più frequentate del territorio. Tra l’altro a pochi metri di distanza morì in circostanze diverse alcuni mesi fa il piccolo Salvatore Giordano sotto delle pietre piovute della Galleria Umberto I. Possibile mai che queste vicende non insegnino mai nulla?”.

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.