Tra patate e cipolle un quintale e mezzo di hashish, autotrasportatore arrestato – LE FOTO

353 0

NAPOLI – I carabinieri di Napoli questa notte hanno tratto in arresto Pasquale D’onofrio, un autotrasportatore 45enne già noto alle forze dell’ordine residente a Qualiano in via Gianbattista Pergolesi resosi responsabile di detenzione di un grosso quantitativo di droga a fini di spaccio. L’uomo, alla guida di un autoarticolato, è stato notato da una pattuglia di carabinieri del nucleo radiomobile mentre usciva dalla tangenziale a Capodimonte effettuando una manovra sospetta alla vista dei militari. L’uomo è stato fermato e sottoposto a controlli. Ha dichiarato che proveniva dal Nord Italia e che trasportava un carico di patate e cipolle pur non essendo in possesso di tutti i documenti previsti per il trasporto. Sul posto sono stati fatti intervenire i carabinieri del nucleo investigativo che hanno sottoposto a perquisizione l’autoarticolato rinvenendo nel rimorchio, in mezzo a casse di patate e cipolle, ben 150 chilogrammi complessivi di hashish in panetti di vario taglio e peso presumibilmente destinati allo spaccio al dettaglio nel capoluogo campano e nell’hinterland. L’arrestato è stato tradotto nella casa circondariale di Napoli – Poggioreale.

Redazione

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.