Teatro Mercadante, de Magistris: Approvate proposte per riconoscimento di Teatro Nazionale

441 0
ddd
Teatro Mercadante

NAPOLI – Importante decisione quella presa nell’Assemblea dei soci fondatori del Teatro Stabile di Napoli. Sono state recepite e approvate, dinanzi al notaio, le proposte statutarie avanzate dal sindaco Luigi de Magistris, in veste di primo cittadino della Città Metropolitana, ente che entra così a far parte del CdA del Mercadante. L’annuncio in una nota diffusa da Palazzo San Giacomo. Modifiche statutarie che prevedono altresì l’ingresso del rappresentante del Mibac: «Così da rispondere – ha commentato il sindaco di Napoli de Magistris – al requisito necessario per il riconoscimento di Teatro Nazionale, che ci si augura avvenga al più presto come merita la straordinaria storia del nostro Stabile». Il nuovo CdA vedrà due componenti indicati dal Comune di Napoli, uno dalla Regione Campania ed uno dalla Città Metropolitana, di cui nelle scorse settimane si era paventata l’esclusione, oltre al componente del Governo. I componenti – è scritto nella nota – passeranno, a breve, a sette con l’ingresso di due soci privati; il primo è la Fondazione Banco Napoli che ha espresso ieri la propria disponibilità già recepita dall’Assemblea dei fondatori.

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.