TEATRO/ L’attrice Iaia Forte: «Il napoletano è la lingua materna, l’italiano è matrigna»

956 0
la-grande-bellezza-iaia-forte-in-una-scena-del-film-276053
Forte nella sua interpretazione nel film “La grande bellezza”

di Violetta Luongo
NAPOLI –
«Il napoletano per me è la lingua materna, l’italiano invece è quella matrigna», così l’attrice partenopea Iaia Forte intervistata a “La vita indiretta”, parla del suo rapporto con Napoli. «Ho vissuto più a Roma – aggiunge –  che nella mia città natale, ma Napoli la porto nel cuore, non quel suo lato folcloristico tanto noto nel mondo, ma per la sua memoria storica», alla giornalista Cristina Parodi che le ricorda di Pino Daniele, l’attrice accenna alla sua canzone preferita “Appocundria” e continua: «una perdita incommensurabile».

A TEATRO PORTA UNA CARMEN MEDITERRANEA – Forte è al Teatro Argentina di Roma fino al 19 aprile con Carmen di Enzo Moscato, con l’adattamento e la regia di Mario Martone e la direzione musicale di Mario Tronco. La Carmen di Martone/Moscato/Tronco è una Carmen mediterranea. L’incrocio di umori e musiche della tradizione gitana a cui hanno attinto Mérimée e Bizet trasmigra dalla Spagna dell’Ottocento a un altro luogo fatale di incrocio tra culture diverse, oggi più che mai: Napoli. La forma dello spettacolo attinge infatti alla sceneggiata come alla zarzuela, in segreto omaggio al grande autore partenopeo di teatro popolare con musiche, Raffaele Viviani, di cui Mario Martone realizzò una memorabile messa in scena de I dieci comandamenti. Enzo Moscato, già autore di folgoranti rivisitazioni di miti del passato, reinventa la Carmen a Napoli, mentre l’Orchestra di Piazza Vittorio (che ha già affrontato una fortunata rielaborazione dell’opera di Bizet), la apre al mondo attraverso la contaminazione tra musiche e canti di paesi lontani. I protagonisti principali, Carmen e Cosè, saranno interpretati da una coppia amatissima del teatro napoletano contemporaneo, Iaia Forte e Roberto De Francesco, mentre una gran banda di attori e cantanti napoletani popolerà il palcoscenico.

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.