SOMMA VESUVIANA/ Oggi vi portiamo alla scoperta della Villa Augustea – LE FOTO

Scritto da - 28 Aprile 2014

NAPOLI – Dioniso è ovunque.  Mano a mano che si procede nello scavo, il suo culto e le sue effegi sono visibili. Dio dell’estasi e della liberazione dei sensi, ma soprattutto Dio del vino, che da queste parti viene prodotto da millenni. La villa Dionisiaca o se preferite Augustea, è uno scrigno di inestimabile valore.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.