“Un libro per Annalisa Durante”, studenti anticamorra regalano libri alla biblioteca di Forcella

Scritto da - 19 Febbraio 2015

NAPOLI – “Un libro per Annalisa”. Parte dal web l’iniziativa promossa dall’Associazione Studenti Napoletani Contro la Camorra che nelle ultime settimane ha raccolto numerosi libri da donare alla Biblioteca di Forcella gestita dal padre della vittima innocente di camorra, Annalisa Durante. PARTITO DAL WEB – Tramite un evento Facebook dal titolo #UnLibroPerAnnalisa l’Associazione Studenti Napoletani

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.