Sequestro goloso, zeppole e babà portati via dai Carabinieri – LE FOTO

Scritto da - 18 Marzo 2017

Somma Vesuviana: controlli sicurezza alimentare alla vigilia della festa del papà. Sequestrati dai Carabinieri 500 kg. di zeppole, babà e rustici Durante un controllo a un laboratorio di dolci, i Carabinieri della Stazione di Somma Vesuviana, con il supporto di personale dell’A.S.L. Napoli Sud, hanno sequestrato 500 chili di zeppole, babà e rustici, pronti per

Omicidio stradale,il primo arresto è nel Napoletano

Scritto da - 29 Marzo 2016

SOMMA VESUVIANA – Alessandro Pepe di 37 anni, di Somma Vesuviana, è agli arresti domiciliari per omicidio stradale. Si tratterebbe della prima misura cautelare adottata per il nuovo reato previsto dalla legge entrata in vigore sabato scorso. L’uomo era alla guida di un’auto che ha avuto uno scontro frontale con un’altra vettura, nella serata di

Evasione fiscale, maxi-sequestro di beni a noto avvocato: sigilli a ville, auto e conti correnti

Scritto da - 30 Giugno 2015

SOMMA VESUVIANA –  A finire nel mirino delle fiamme gialle Nunzio Cerciello, avvocato con studio a Somma Vesuviana operante soprattutto nel campo dei sinistri stradali. Indagato per evasione fiscale, nella mattinata di ieri è stato destinatario di un provvedimento di sequestro preventivo per equivalente di beni per la consistente cifra di un milione e 700mila

SOMMA VESUVIANA/ Napoletano scopre come risparmiare miliardi di euro sui voli di linea

Scritto da - 5 Maggio 2015

SOMMA VESUVIANA –  La soluzione si deve alla tesi di un giovane neolaureato in ingegneria di Somma Vesuviana ed è allo studio del Progetto Capri del DAC (distretto aeronautico della Campania) finanziato da Magnaghi Spa e Alenia in collaborazione con l’Università Federico II di Napoli, Unisannio e Cira (centro italiano ricerche aerospaziali). I sensori a

CAMORRA/ Blitz contro il clan Fabbrocino: in manette 12 persone tra cui assessore del comune di Nola

Scritto da - 31 Marzo 2015

NOLA – Vasta operazione quella di stamattina condotta dagli uomini della Dia, della Squadra Mobile di Napoli e dai carabinieri del Nucleo investigativo di Castello di Cisterna che ha portato in carcere 12 persone ritenute esponenti apicali del clan camorristico Fabbrocino. Gli indagati sono ritenuti responsabili a vario titolo di associazione di tipo mafioso, trasferimento

VOLLA/ Imprenditore edile e operaio sorpresi mentre interravano rifiuti: denunciati

Scritto da - 15 Ottobre 2014

VOLLA – Nel corso di un servizio di perlustrazione disposto per il controllo del territorio i carabinieri della tenenza di Casalnuovo di Napoli sono intervenuti su via Filichito di Volla, sorprendendo due persone che stavano interrando rifiuti. Sul posto, al confine con Casalnuovo, i militari dell’arma hanno bloccato i due, poi identificati per un imprenditore edile

SOMMA VESUVIANA/ Non si fa trovare agli arresti domiciliari, era al battesimo della figlia

Scritto da - 30 Giugno 2014

SOMMA VESUVIANA – I carabinieri della stazione di San Gennaro Vesuviano hanno tratto in arresto per evasione dai domiciliari Cozzolino Luigi, 32 anni, residente a San Gennaro Vesuviano in Via Rammegnari, già noto alle forze dell’ordine e ritenuto affiliato al clan camorristico dei “fabbrocino”.  Ieri era stato autorizzato a recarsi alle 12.00 nella chiesa ss. Gioacchino

SOMMA VESUVIANA/ Festa della Montagna. Tra paganesimo e cristianesimo – LE FOTO

Scritto da - 5 Maggio 2014

SOMMA VESUVIANA – Con l’arrivo delle “paranze” discese dalla montagna, annunciate da suoni e canti “a figliola”, si conclude a Somma Vesuviana la sei giorni della “festa della montagna” in onore della “Madonna di Castello”. L’evento prende il via il sabato dopo la santa Pasqua, con il tradizionale “sabato dei fuochi”. Due gli elementi centrali

SOMMA VESUVIANA/ Oggi vi portiamo alla scoperta della Villa Augustea – LE FOTO

Scritto da - 28 Aprile 2014

NAPOLI – Dioniso è ovunque.  Mano a mano che si procede nello scavo, il suo culto e le sue effegi sono visibili. Dio dell’estasi e della liberazione dei sensi, ma soprattutto Dio del vino, che da queste parti viene prodotto da millenni. La villa Dionisiaca o se preferite Augustea, è uno scrigno di inestimabile valore.

SOMMA VESUVIANA/ Un viaggio storico all’interno del complesso Santa Maria del Pozzo – LE FOTO

Scritto da - 16 Aprile 2014

SOMMA VESUVIANA – E’ un viaggio nella spiritualità. Una testimonianza di grande valore storico-culturale, il complesso monumentale di Santa Maria del Pozzo in terra di Somma Vesuviana. Costruito per volere del Re di Napoli Roberto D’Angiò nel 1333 in onore del matrimonio della nipote Giovanna I con Andrea d’Ungheria. Perché l’appellativo “del pozzo”, in realtà

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.