LA TRUFFA/ Morto da nove mesi, risultava responsabile di 1600 revisioni d’auto

Scritto da - 19 Febbraio 2014

NAPOLI – Un uomo, pur deceduto da oltre nove mesi, risultava firmatario e responsabile di ben 1600 revisioni di automobili. Lo hanno scoperto i carabinieri del Comando provinciale di Napoli nel corso di un’operazione di controllo per la sicurezza stradale e la verifica dell’affidabilità dei veicoli. IL SOFTWARE TRUCCATO – Le indagini sono cominciate in

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.